NEWS
Bando per l'assegnazione di un contributo economico a sostegno frequenza
asili nido, micro nidi, nidi famiglia e sezioni primavera
 
L' Amministrazione comunale eroga contributi economici alle famiglie residenti, che hanno bambini iscritti negli asili nido, micro nidi, nidi famiglia e sezioni primavera per l'anno 2018/2019.
 
Requisiti richiesti per l’ammissione al contributo
Ai fini dell’ammissione al contributo sono richiesti i seguenti requisiti:
- alla data di presentazione della domanda il bambino deve avere un‘età non inferiore ai tre mesi di vita e non superiore ai tre anni; 
- residenza anagrafica nel comune di Triuggio del nucleo familiare, compreso il figlio per cui è richiesto il contributo (si considerano residenti i bambini adottati, in affidamento presso famiglie residenti in Triuggio).
- entrambi i genitori (o l’unico genitore) devono svolgere attività lavorativa, anche precaria; o percorso di studio/formazione o aver sottoscritto un Patto di servizio personalizzato ai sensi della Legge 150/2015 oppure presenza nel nucleo familiare di più figli di età compresa tra i 0 e 6 anni non compiuti;
- il nucleo familiare deve avere una certificazione ISEE in corso di validità all’atto della presentazione della domanda pari o inferiore a € 23.323,00.
In caso di genitori non coniugati tra loro e non conviventi, si fa riferimento all’ISEE per prestazioni rivolte a minorenni definito dall’art.7 del D.P.C.M. 5.12.2013, n.159;
 
Modalità e termini di presentazione della domanda
La domanda, redatta su apposito modulo (clicca qui per scaricarlo) predisposto dal Comune, o reperibile presso l’ufficio Servizi Sociali, deve essere presentata dal giorno 30/04/2018 al  15/06/2018 nei seguenti giorni ed orari: lunedì-martedì-mercoledì-venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.30 – martedì dalle 16.30 alle 17.30 e giovedì dalle ore 16,00 alle ore 18.00 o inviata tramite pec al seguente indirizzo di posta certificata: comune.triuggio@cert.comune.triuggio.mi.it.
La domanda di contributo deve essere corredata da fotocopia di un documento d’identità in corso di validità.
Non possono presentare domanda coloro che godono o sono stati individuati beneficiari di analoghi contributi erogati da Enti Pubblici o Privati.
L’Amministrazione Comunale si riserva la facoltà di verificare la rispondenza delle dichiarazioni rese nelle domande presentate ai sensi del D.P.R. 445/2000.
 
Formazione graduatoria beneficiari 

In base alle domande presentate verrà stilata una graduatoria secondo i parametri indicati nelle tabelle inserite nel bando allegato (clicca qui per scaricarlo)
Sulla base della graduatoria, si procede all’assegnazione del contributo agli aventi diritto. Nel caso in cui le domande di contributo siano superiori ai fondi appositamente destinati, sono in primis soddisfatte le domande dei nuclei familiari con punteggio più alto e a parità di punteggio quelle con l’indicatore I.S.E.E. più basso.
 
Assegnazione contributo

Per le domande ammesse e finanziate in graduatoria i contributi saranno determinati sul costo effettivo sostenuto per il pagamento della retta di frequenza con un importo massimo mensile pari a € 620 secondo i criteri 
Fasce ISEE                                        % contributo sulla retta  mensile 
     da €                         a €
     0                           5.831                                          90%
   5.832                      7.775                                          85%
   7.776                    11.661                                          75%
 11.662                    13.605                                          65%
 13.606                    15.549                                          50%
 15.550                    17.493                                          20%
 17.494                    19.437                                          15%
 19.438                    21.379                                          10%
 21.380                    23.323                                            5%
 Oltre                       23.323                                            0%

Il contributo è riferito al solo anno educativo e sarà erogato direttamente al nucleo familiare del bambino.
La liquidazione avverrà su presentazione della ricevuta di pagamento della retta mensile di frequenza, la predetta ricevuta dovrà essere presentata non oltre il mese successivo. 
Le spese ammissibili al contributo sono esclusivamente le spese corrisposte per il pagamento delle rette durante il periodo di effettiva frequenza, con esclusione di tutte le altre (iscrizione, materiale didattico, ecc.).
 
Informativa trattamento dei dati personali
I dati personali forniti, compresi quelli sensibili, saranno trattati nel rispetto della normativa prevista dal D. Lgs. 30 Giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali, quindi secondo criteri di liceità e correttezza, nella piena tutela dei diritti, delle libertà fondamentali e della dignità dei candidati.
In particolare, i dati personali saranno raccolti di norma direttamente presso l’interessato e trattati, anche con l’utilizzo di modalità elettroniche, esclusivamente per l’espletamento dei prescritti adempimenti, operazioni e procedure amministrative, contabili, fiscali, di verifica e di controllo necessari per l’istruttoria, l’assegnazione e l’erogazione dei contributi di che trattasi e strettamente connessi e strumentali alle finalità istituzionali dell’Ente. A tal fine, le operazioni eseguibili sono tutte quelle previste dall’art. 4, co. 1, lett. a) del sopra citato decreto, con esclusione della diffusione dei dati idonei a rivelare lo stato di salute.
Per rendere possibili i controlli sulla veridicità e conformità delle autocertificazioni presentate dagli interessati, tutti i dati conferiti e la documentazione prodotta oggetto di verifica potranno essere comunicati alle competenti Amministrazioni Pubbliche certificanti per i necessari riscontri. Inoltre, i dati personali potranno essere notificati ad altri Enti Pubblici o a soggetti ed Enti privati esclusivamente nei limiti e nei casi previsti da norme di legge o di regolamento.
Ai sensi dell’art. 68 del D. Lgs. 196/2003, le attività dirette all’erogazione dei contributi economici di cui al presente avviso si considerano espletate per finalità di rilevante interesse pubblico. Il trattamento dei dati personali particolari connesso alla procedura in parola è quindi riconducibile agli interventi contemplati dal medesimo art. 68. Titolare del trattamento dei dati è il Comune di Triuggio.
 
Responsabile del procedimento - Informazioni
Il Responsabile del procedimento è Donghi Sonia Responsabile del Settore Socio Educativo del Comune di Triuggio.
Per qualsiasi informazioni e/o chiarimenti sulla presente procedura è possibile rivolgersi all’Ufficio Servizi Sociali nei seguenti giorni ed orari di apertura al pubblico lunedì-martedì -mercoledì-venerdì dalle ore 8,30 alle ore 12,30 martedì e giovedì dalle ore 16,30 alle ore 17,30 oppure telefonando al numero 0362.9741.211.
 
 
stampaSTAMPA