Scuole chiuse a Natale: contributi per Servizi Ponte e per l'infanzia

Bando per genitori lavoratori con figli da 0 a 11 anni

CONTRIBUTI PER L’ACCESSO AI “SERVIZI PONTE” E AI SERVIZI PER L’INFANZIA (0-6)
Progetto Family Hub 3.0
“L’iniziativa è promossa e finanziata da Regione Lombardia a supporto
degli interventi di conciliazione famiglia - lavoro” - DGR 2398/201
 
A supporto degli interventi di conciliazione famiglia-lavoro Regione Lombardia eroga contributi alle famiglie residenti nei Comuni della Provincia di Monza e Brianza, con entrambi i genitori lavoratori e/o caregiver lavoratore, per l’accesso ai “Servizi Ponte” e ai Servizi per l’infanzia (0-6) a favore di bambini tra i 0 e gli 11 anni, nei periodi di chiusura/vacanze scolastiche.
 
Il contributo è uno strumento economico utilizzabile per l’acquisto dei servizi offerti da:
- Servizio Ponti
- Asilo Nido e Scuola dell’Infanzia
- Tagesmutter
 
Il contributo ha come finalità:
- il sostegno alla famiglia, in un’ottica di conciliazione, negli interventi socio-educativi e socioassistenziali
- il miglioramento della qualità di vita lavorativa e familiare
- la promozione dell’accesso ai servizi a sostegno della genitorialità, intesi come strumenti di Conciliazione tra vita lavorativa e vita familiare.
 
Le Risorse assegnate
È stato previsto uno stanziamento pari a € 35.000,00 per tutta la provincia di Monza e Brianza, equamente suddiviso tra i 5 Ambiti territoriali. I beneficiari avranno diritto a un contributo pari al 50% del valore del costo del Servizio acquistato, fino a un massimo di € 300,00 (comprensivi di Iva e altri oneri se dovuti) a bambino, previa presentazione della documentazione richiesta e verifica della fattura o ricevuta fiscale. I contributi saranno erogati fino a esaurimento fondi e farà fede l’ordine di arrivo delle domande.
 
Periodi di apertura del Servizio
La richiesta e il contributo saranno erogati tramite la Piattaforma Welfare Brianza, (www.welfarebrianza.org) fino ad esaurimento delle risorse, per servizio usufruito nel periodo compreso tra il 23/12/2021 al 07/01/2022 (salvo week end e festivi). Le domande verranno accolte in ordine di arrivo. Si precisa che nel caso di chiusura del Servizio a causa dell’emergenza sanitaria il contributo non verrà erogato.
 
Requisiti di ammissibilità
All’atto della presentazione della domanda il richiedente dovrà dichiarare i seguenti requisiti di ammissibilità:
- essere entrambi genitori lavoratori o genitore single lavoratore
- essere residenti in uno dei Comuni della Provincia di Monza e Brianza
 
Tipologia di servizio per cui è possibile richiedere il contributo
- È possibile richiedere il rimborso del Servizio Ponti, usufruito presso gli Enti facenti parte dell’albo fornitori Servizio Ponti, il cui puntuale elenco è consultabile accedendo al Portale Welfare Brianza (www.welfarebrianza.org) e sul sito di Offertasociale asc (www.offertasociale.it).
- È possibile richiedere il rimborso dei servizi offerti dagli Asilo Nido (autorizzati al funzionamento o che hanno presentato CPE) e dalla Scuola dell’Infanzia.
Presentazione della domanda
La domanda di accesso al contributo va presentata utilizzando esclusivamente il Portale Welfare Brianza a partire dal 10/01/2022 e, comunque, non oltre la data del 31/01/2022.
Il contributo sarà erogato soltanto se tutta la documentazione presentata sarà completa e non sarà possibile integrare la documentazione dopo il 31/01/2022.
Alla domanda è necessario allegare:
- copia non autenticata del documento d’identità e il codice fiscale in corso di validità del richiedente
- Fattura/ricevuta di pagamento della prestazione del servizio
- Autocertificazione con indicato il periodo in cui si è usufruito del servizio e il relativo costo

Riferimenti
In caso di necessità di chiarimenti rispetto alla procedura di iscrizione è possibile contattare:
TreCuori Spa: 0438/095395
 
In caso di necessità di chiarimenti rispetto al bando è possibile contattare:
Referente Progetto Family Hub 3.0 Offertasociale
Ilaria Paleari
contributowelfarebrianza@gmail.com
 
Incompatibilità
Il contributo non è cumulabile con altre misure che prevedano rimborsi per la stessa finalità, come da dichiararsi nella domanda di assegnazione del contributo.

Ultimo aggiornamento: 24/01/2022 10:16:30