NEWS
Bando "Impresa Sicura"
Contributi per investimenti finalizzati all'incremento della sicurezza a favore di piccole imprese commerciali e artigiane

Regione Lombardia e il Sistema camerale lombardo hanno riproposto il bando “Impresa sicura – Edizione 2018”, un intervento per promuovere la realizzazione di investimenti innovativi per la sicurezza e la prevezione di furti, rapine e atti vandalici, finalizzati a proteggere sia le micro e piccole imprese artigiane e commerciali (vedasi bando per i codici ATECO ammessi) che i consumatori finali.

Gli interventi dovranno essere realizzati unicamente presso il punto vendita ubicato in Lombardia risultante dalla visura camerale e potranno essere,  ad esempi servizi di video-allarme anti rapina, video-sorveglianza, sistemi anti-intrusione, pulsanti antipanico, installazione di inferriate e porte blindate, vetrine antisfondamento e/o antiproiettile,  casseforti, illuminazione notturna esterna, sistemi di pagamento elettronici ecc.

Il contributo sarà concesso con procedura valutativa “a sportello” secondo l’ordine cronologico di invio telematico della richiesta e con graduatoria finale.

Il procedimento di valutazione si comporrà di una fase di verifica di ammissibilità formale e una fase di valutazione di merito dell’intervento.

L’agevolazione, in regime "de minimis",  consisterà nella concessione di un contributo a fondo perduto pari al 50% delle sole spese considerate ammissibili al netto di IVA, nel limite massimo di € 5.000,00 e con investimento minimo non inferiore a € 1.000,00.

L’erogazione del contributo avverrà a saldo, previa verifica della rendicontazione presentata, al netto della ritenuta del 4%.

Le spese dovranno essere fatturate (fa fede la data di emissione della fattura) a partire dalla data di presentazione della domanda di contributo ed entro e non oltre 28 settembre 2018.

Le domande dovranno  essere presentate a partire dalle ore  9.00 del 14 novembre 2017 e fino alle ore 16.00 del 21 dicembre 2017 a Unioncamere Lombardia  esclusivamente  tramite il sito http://webtelemaco.infocamere.it, accedendo alla sezione “Servizi e-gov” e selezionando la voce “Contributi alle Imprese”.
 
stampaSTAMPA