Dante: Divina cosa è l'arte

Cinque serate in biblioteca - Iscrizioni entro il 21 settembre

L'Assessorato alla Cultura organizza i giovedì dell'arte con 5 serate dal titolo "Divina cosa è l'arte" a cura di Paolo Parente. Con immagini, parole e musiche per riscoprire la Divina Commedia di Dante così come non l'abbiamo neanche immaginata.

A seguito e in allegato, il calendario dettagliato degli incontri  che si svolgeranno alle ore 20.45  presso la Biblioteca Comunale sita in Viale Indipendenza, 25:

-Giovedì 30 settembre 2021
Dante e l’arte: Scultori,pittori, grafici di tutti i tempi ispirati al grande genio italiano

-Giovedì 7 ottobre 2021

L’Inferno di Dante: Immagini di vario tipo ispirate alla cantica più celebre della Commedia

-Giovedì 14 ottobre 2021
L’Inferno secondo Priamo della Quercia:
Le straordinarie miniature di un pittore del primo Rinascimento ispirate alla prima cantica della Commedia

-Giovedì 21 ottobre 2021
Il Purgatorio secondo Priamo della Quercia e il Paradiso secondo Giovanni di Paolo:
Le straordinarie miniature di due pittori del primo Rinascimento ispirate alla seconda e alla terza cantica della Commedia

-Giovedì 28 ottobre 2021
Il Dante Historiato
di Federico Zùccari: Nascosta negli Uffizi di Firenze, una delle più imponenti rappresentazioni figurative della Divina Commedia che siano mai state realizzate
Per chi fosse interessato ad un incontro online, in data da destinarsi , si prega di inviare richiesta alla email: parentearte@libero.it

La partecipazione è gratuita

Iscrizione obbligatoria entro il 21/9/2021 presso la Biblioteca Comunale: 0362 970645

Info sul relatore: www.parentearte.com

E’ possibile partecipare  solo con certificazione verde anti-covid (green pass o tampone)

Scarica qui il volantino dell'incontro.pdf

Scarica qui il programma dettagliato delle serate.pdf

Ultimo aggiornamento: 16/09/2021 12:23:46